Cessione crediti pro soluto: Quando conviene!

Cessione crediti pro soluto: Quando conviene !

Introduzione al pro soluto

Sin dal front Office ci preoccupiamo per le imprese ed i professionisti affinché possano trovare soluzione alle loro esigenze di bilancio. Le PMI, affrontando la gestione dei crediti inesigibili, si trovano di fronte a una decisione cruciale che può influenzare significativamente il bilancio aziendale.

I crediti vs clienti rappresentano una componente essenziale all’interno dei bilanci aziendali, ma il rischio di insolvenza da parte dei debitori è sempre presente. Questo articolo esplora le opportunità offerte dalla cessione dei crediti pro soluto, focalizzandosi sulle PMI e sulla trasformazione di crediti inesigibili in legittimo risparmio di imposta.

Elementi che rendono un credito inesigibile

L’articolo 101, comma 5, del Testo Unico delle Imposte sui Redditi fornisce i requisiti per l’iscrizione a perdita di un credito in modo legittimo. La certezza dell’insolvenza, l’irreperibilità del debitore e il valore del credito sono elementi chiave in questo processo.

Tuttavia, la parte inesigibile non diviene automaticamente deducibile dal conto “crediti verso clienti”.

Necessità della cessione del credito pro soluto

Tra le opzioni di gestione dei crediti inesigibili, la cessione del credito pro soluto si presenta come una soluzione vantaggiosa per le PMI.

Questa modalità permette alle aziende di liberarsi dei crediti considerati deteriorati, migliorando così il bilancio. L’Agenzia delle Entrate ed i collegati fiscali aprono la strada per la deduzione delle perdite derivanti dalla cessione direttamente dall’utile da tassare.

La simulazione pratica del risparmio economico/fiscale

Esaminiamo la normativa fiscale in vigore in caso di perdita su credito, c’è la sola possibilità di dedurre la perdita in più annualità. Ad esempio se iniziamo l’anno ed in bilancio la voce perdite su crediti è pari ad € 20.000,00.

Nel corso dell’esercizio l’ufficio legale ci conferma l’inesigibilità di ulteriori € 10.000,00.

Nel medesimo bilancio potremo portare in deduzione degli utili soltanto la somma di € 1.000,00. (5% di 20.000,00).

Per fornire un ulteriore esempio numerico di confronto. Ipotizziamo adesso un valore del credito ceduto pro soluto pari ad € 10.000,00. Considerato che avviene lo spoglio totale della proprietà del credito ceduto, si concreta la c.d. “perdita secca”.

Qualifica fiscale secondo la quale sarà deducibile nell’esercizio, tutto quanto effettivamente non riscosso a seguito di cessione.

La società Incista SpA acquista al prezzo vile il credito inesigibile con € 1,00 quindi il non riscosso deducibile dall’utile nel medesimo esercizio sarà 9.999,00.

Richiedi una consulenza gratuita per la cessione dei crediti inesigibili della clientela. Il Consulente Incista SpA sarà lieto di fornire tutte le informazioni utili a valutare la cessione.

Cessione pro soluto – Perché conviene con Incista SpA

In conclusione evidenziamo i vantaggi della cessione del credito pro soluto con Incista SpA.

La società, con oltre trent’anni di esperienza nel settore, offre servizi personalizzati che portano benefici fiscali, giuridici, economici, finanziari e d’immagine alle aziende.

La cessione pro soluto diventa così una scelta strategica per le aziende che desiderano ottimizzare la gestione dei crediti inesigibili.

Le aziende ottengono i seguenti vantaggi:

  • fiscali, con immediato risparmio dovuto alla conversione dei crediti non incassabili in perdite fiscalmente deducibili;
  • giuridici, grazie al bilancio più leggero, trasparente, equilibrato;
  • economici, per il risparmio dei costi nella gestione del credito in sofferenza;
  • finanziari, per il risparmio di cassa o banca delle imposte correttamente pagate;
  • d’immagine merito creditizio, miglioramento del rating bancario, e miglior accesso al credito.

Il commercialista che consiglia alle imprese la cessione dei crediti inesigibili può godere di diversi vantaggi, sia in termini professionali che economici. Oltre la percentuale prevista da Incista SpA di riconoscimento per la segnalazione. Ecco alcuni benefici che potrebbe ottenere:

  1. Specializzazione e Competenza: Raccomandare la cessione dei crediti inesigibili dimostra una profonda conoscenza delle leggi fiscali e contabili. Questa specializzazione può far emergere il commercialista come un professionista altamente competente nel settore finanziario.
  2. Fiducia e Relazione Cliente: Offrire soluzioni innovative come la cessione dei crediti può accrescere la fiducia dei clienti nel commercialista. Quest’ultimo diventa un consulente fidato che fornisce consigli strategici per migliorare la situazione finanziaria delle imprese.
  3. Soddisfazione del Cliente: Aiutando le imprese a gestire meglio i loro crediti inesigibili in modo efficiente, il commercialista contribuisce al miglioramento generale della situazione finanziaria del cliente. Questo può portare a una maggiore soddisfazione del cliente e potenziali raccomandazioni a nuovi clienti.
  4. Ricavi Aggiuntivi: La consulenza sulla cessione dei crediti inesigibili può generare ricavi aggiuntivi per il commercialista. Le commissioni derivanti dalla mediazione tra l’impresa e la società autorizzata dal TULPS nella cessione dei crediti possono costituire una fonte di reddito supplementare.
  5. Diversificazione dei Servizi: Offrendo servizi di consulenza sulla gestione dei crediti, il commercialista può diversificare la gamma di servizi offerti. Questa diversificazione contribuisce a stabilizzare il reddito del commercialista e renderlo più resiliente alle fluttuazioni del mercato.
  6. Maggiore Ritenzione Clienti: Fornire soluzioni innovative che migliorano la situazione finanziaria delle imprese può aumentare la fedeltà del cliente. I clienti potrebbero essere più propensi a rimanere fedeli a un commercialista che offre soluzioni proattive e mirate alle esigenze finanziarie dell’impresa.
  7. Network Professionale: Collaborare con Incista SpA società specializzata nella cessione dei crediti può ampliare il network professionale del commercialista. Queste collaborazioni portano a ulteriori opportunità di business e sinergie professionali.

In sintesi, consigliare la cessione dei crediti inesigibili può. Non solo migliorare la posizione finanziaria delle imprese clienti, ma anche consolidare la reputazione e il successo del commercialista nel suo settore.

Cessione crediti pro soluto: Quando conviene ! Chiedilo ad Incista SpA.

Per approfondire l’argomento potete accedere al front Office della società Incista SpA. Oppure compilare il form che segue:


CONTATTI liberi: Per info compila il form


Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

Copyright © 2010-2023 All Rights Reserved. Incista Spa by IB-Network! SA | Web EngineeringP.Iva 0052207.065.5

Scopri di più da Servizi Contabili & Amministrativi Professionali

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading